Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Un regalo inaspettato – Carole Matthews

Un regalo inaspettatoTrama
Una famiglia imperfetta alla ricerca di un Natale imperfetto.
Juliet adora il Natale. L’albero, le decorazioni, i regali, il pranzo: tutto contribuisce ogni volta a creare un’atmosfera unica e indimenticabile di amore, serenità e comprensione reciproca. Ma quest’anno sembra che non sarà proprio così. I figli continuano a darle problemi: Tom è disoccupato e non fa altro che presentarle partner improbabili, mentre Chloe è tornata a casa con il suo bambino e per giunta è di nuovo incinta. Per non parlare poi dei genitori: suo padre sta attraversando una fase di depressione acuta e sua madre sta diventando sempre più eccentrica. Infine, meglio non chiedersi che cosa ne pensi di tutto questo suo marito Rick, che ormai sembra aver esaurito la pazienza. Riuscirà Juliet a riprendere le redini della famiglia e a impedire che tutto vada a rotoli proprio ora che arriva il bianco, dolcissimo Natale? La commedia romantica di Natale!

Autore Carole Matthews
Titolo Un regalo inaspettato
Titolo Originale With Love at Christmas
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
La sovraccoperta recita “Attenzione! Contiene la magia del Natale”, cosaaaaa? E questa sarebbe la magia del Natale? Vivere il mese di dicembre nel terrore che quello cucinato per la cena della vigilia possa non bastare? O che tutta la famiglia non condivida con noi l’amore per le canzoncine alla Michael Bublé? E poi dimenticare subito il giorno dopo al funerale un membro della famiglia che muore per ricordarlo solo due secondi durante la cena. Che banalità, che tristezza, che pochezza.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Thriller · Voto: 3 stelline

La morte delle api – Lisa O’Donnell

La morte delle api - Lisa O'ConnellTrama
La quindicenne Marnie e la sorellina Nelly, una violinista prodigio, hanno appena seppellito i genitori. Ora sono sole al mondo, ma nessuno, a parte loro, sa cosa sia successo, e le due ragazzine sono determinate a mantenere il segreto. Almeno fino al momento in cui Marnie avrà sedici anni e sarà considerata dalla legge un’adulta a tutti gli effetti, in grado di badare a se stessa e alla sorella. Certo, la vita nei sobborghi di Glasgow non è facile, ma le due sorelle possono contare l’una sull’altra e sentono che le cose non potranno mai essere peggio di com’erano. Inoltre nessuno sembra far caso alla loro situazione, eccetto Lennie, l’anziano vicino della porta accanto: lui ha notato che le ragazzine sono sole e hanno bisogno del suo aiuto. O forse è lui ad aver bisogno di loro? Con tatto e gentilezza, Lennie entra nella vita di Marnie e Nelly, deciso a prendersi cura di loro: le nutre, le veste, le protegge e fa sentir loro, per la prima volta, il calore di una famiglia. Ben presto, però, gli amici, gli insegnanti e le autorità cominciano a porre domande sempre più insistenti su quello strano legame. Così, mentre tutti vengono trascinati in un incontrollabile vortice di bugie, emergono oscuri segreti rimasti nascosti troppo a lungo, che rischiano di travolgere le due sorelle e rovinare per sempre la loro vita…

Autore Lisa O’Donnell
Titolo La morte delle api
Titolo Originale The Death of Bees
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
L’autrice voleva forse scrivere un thriller? Voleva tenerci con il fiato sospeso aspettando di scoprire chi ha ucciso i genitori? No, perché se lo scopo era quello ha fallito miseramente. La storia dei genitori è noiosa, banale e quasi completamente staccata dalla storia principale.

StellaStellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Italiani · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Per dieci minuti – Chiara Gamberale

Per dieci minuti - Chiara GamberaleTrama
Dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese. Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima. Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuto. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro. Che cosa si fa, allora? Rudolf Steiner non ha dubbi: si gioca. Chiara non ha niente da perdere, e ci prova. Per un mese intero, ogni giorno, per almeno dieci minuti, decide di fare una cosa nuova, mai fatta prima. Lei che è incapace anche solo di avvicinarsi ai fornelli, cucina dei pancake, cammina di spalle per la città, balla l’hip-hop, ascolta i problemi di sua madre, consegna il cellulare a uno sconosciuto. Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare. Chiara Gamberale racconta quanto il cambiamento sia spaventoso, ma necessario. E dimostra come, un minuto per volta, sia possibile tornare a vivere.

Autore Chiara Gamberale
Titolo Per dieci minuti
Titolo Originale Per dieci minuti
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
Su facebook Leonardo Pieraccioni parlava un gran bene di questo libro, così incuriosita sono andata a cercare la trama. Interessante la cosa di ricavare ogni giorno, per un mese, 10 minuti da dedicare a sé stessa facendo cose mai fatte prima. Ma le cose interessanti finiscono lì. Trama banale, personaggi insulsi e pure antipatici e poi alla fine non ci fanno neppure capire il senso di questo “esperimento” dei dieci minuti. Una mezza delusione.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 3 stelline

Un indimenticabile autunno d’amore – Milly Johnson

Un indimenticabile autunno d_amore – Milly JohnsonTrama
Le foglie cadono, l’autunno sta arrivando e Juliet Miller ha ancora il cuore dolorante per il suo burrascoso divorzio dopo aver trovato Roger, suo marito, a letto con Hattie, la migliore amica dai tempi del liceo. Tutto ciò che desidera è cambiare vita, per cui compra un appartamento e si mette a cercare un coinquilino con cui dividere le spese. Dopo decine di improbabili candidati, si presenta Floz, una coetanea che profuma di fragola e che per lavoro scrive poesie e frasi per i biglietti d’auguri. Reduce anche lei da una relazione finita male, ha lo stesso desiderio di Juliet di voltare pagina. Tra loro c’è subito sintonia e dopo poche settimane la loro convivenza funziona così bene da poter diventare per entrambe l’occasione giusta per voltare le spalle al passato. Floz, desiderosa di ricevere quell’affetto di cui la vita è stata avara, si lega da subito alla famiglia Miller. Juliet considera Floz un’amica sempre più preziosa, i suoi genitori la trattano come una figlia e persino il loro vecchio gatto fa le fusa quando la vede. Anche Guy, il gemello di Juliet, chef rinomato, non riesce a resistere al suo fascino e si innamora perdutamente di lei. Le circostanze gli impediscono però di manifestarle i propri sentimenti e, quando si sente pronto a farlo, scopre che Floz è ancora presa da una misteriosa vecchia fiamma… Juliet, dal canto suo, sembra non accorgersi della passione segreta che nutre per lei Steve, il migliore amico di Guy, e corre dietro al suo capo, un avvocato immerso nel suo lavoro…

Autore Milly Johnson
Titolo Un indimenticabile autunno d’amore
Titolo Originale An Autumn Crush
Anno Pubblicazione 2011

La mia recensione
Romanzetto pieno di stereotipi, la moglie che scopre il marito a letto con la migliore amica, il migliore amico gay sfortunato in amore ed espertissimo di moda, il campo strafigo dietro al quale la protagonista sbava e che ovviamente non la degna di uno sguardo e poi il ragazzo che la protagonista conosce da sempre, che non ha mai risvegliato il suo interesse e che invece alla fine si rivela l’uomo giusto.
Troppe banalità per un solo libro.

1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold