Anno: 2014 · Autori Americani · Autori Stranieri · Genere: Thriller · Voto: 3 stelline

Senza lasciare traccia – Jodi Picoult

Trama
Delia Hopkins aveva sei anni quando suo padre le permise di fargli da assistente in uno spettacolo di magia. “Quella notte imparai molte cose, imparai che le persone non svaniscono nel nulla”. Un insegnamento che da adulta dimostra ogni giorno la sua validità: la professione di Delia, infatti, è quella di rintracciare le persone scomparse con l’aiuto di un fedele segugio. Il suo lavoro le piace e la sua vita anche: benché Delia sia rimasta orfana di madre da bambina, il padre l’ha cresciuta con amore, e ora lei sta per sposare il compagno con cui vive da tempo e dal quale ha una figlia. Ma alla vigilia del matrimonio accade una cosa imprevista e sconvolgente: suo padre viene arrestato dalla Polizia con l’accusa di aver sottratto Delia alla madre che lei credeva morta in un incidente stradale. In un capovolgimento drammatico di situazioni e di emozioni, privata delle proprie sicurezze e del proprio passato, Delia incomincia la ricerca dolorosa di una verità che le sfugge, perché ognuno ha la propria, di verità, e perché a volte amare e proteggere una persona può anche portare a mentire…

Autore Jodi Picoult
Titolo Senza lasciare traccia
Titolo Originale Vanishing Acts
Anno Pubblicazione 207

La mia recensione
Una mattina ti svegli e scopri che la vita che hai vissuto fino a quel momento è tutta una grande, grandissima menzogna. E cosa ancora peggiore scopri che a raccontarti quella menzogna è stato tuo padre, il tuo punto di riferimento.
La storia c’è, ma durante il racconto qualcosa si perde.
Non mi ha convinto al 100%.

StellaStellaStellaMezzaStella     1410295538_meanicons_33-24

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...