Anno: 2014 · Autori Americani · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 5 stelline

Il buio oltre la siepe – Lee Harper


Il buio oltre le siepieTrama

In una cittadina del “profondo” Sud degli Stati Uniti l’onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d’ufficio di un “negro” accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l’innocenza, ma l’uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l’episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell’infanzia che è un po’ di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.

Autore Lee Harper
Titolo Il buio oltre la siepe
Titolo Originale To Kill a Mockingbird (Uccidere un usignolo)
Anno Pubblicazione 1960

La mia recensione
Ho letto questo libro la prima volta oltre 20 anni fa, in terza media e subito me ne sono innamorata. L’ho riletto adesso ed il mio sentimento è rimasto immutato. Amo tutto, il modo di scrivere dell’autrice, la trama, il padre (Atticus) ed il modo che ha di rapportarsi con i figli, la signoria Maudie ed il suo amore per i frutti del terreno, Scout ed il suo essere un po’ maschiaccio, Calpurnia, lo strano Boo Radley che si ritroverà, suo malgrado, al centro della storia.
Consigliatissimo, se ancora non l’avete fatto leggetelo.

1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold

Anno: 2014 · Autori Americani · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 4 stelline

La musica segreta dei ricordi – Alyson Richman


La musica segreta dai ricordiTrama

Certi ricordi sono palpabili, come gli oggetti in cui restano impressi. Per Salomé la felicità ha il colore delle arance. Quelle che raccoglieva a diciassette anni nel giardino del collegio, e in cui Octavio, per conquistarla, le nascondeva versi d’amore. Il dolore invece ha il suono di un grammofono, sepolto da tempo in fondo a uno scatolone. Salomé ha dovuto smettere di ascoltarlo nel tentativo di cancellare dalla mente un’immagine: quella degli aguzzini di Pinochet e delle torture che le hanno inflitto sulle arie di Mozart. Da allora, ha chiuso dentro di sé anche la verità, credendo di proteggere i figli, illudendosi di rimuovere il rancore che nutre verso l’idealismo di suo marito Octavio, pagato tanto caro sulla propria pelle. Ma quel dolore segreto ha finito solo per allontanarla da coloro che più amava. Perché un cuore senza voce è come una casa sprangata, in cui non entra più luce. Solo a uno sconosciuto Salomé accetterà di raccontare la sua storia. Uno straniero incontrato all’altro capo del mondo, in Svezia, dove lei ha ottenuto asilo politico. Un uomo che, mosso dal proprio senso di colpa, si è ripromesso di salvare chi si porta dentro le ferite di guerre e persecuzioni. Un medico capace di condurre per mano i suoi pazienti attraverso i ricordi che segnano il volto ma ancor più l’anima. Grazie a lui, Salomé capirà che solo affrontando a voce alta il passato potrà tornare a vivere e ad amare. Un romanzo sui ricordi che ci definiscono, nel bene e nel male…

Autore Alyson Richman
Titolo La musica segreta dei ricordi
Titolo Originale The Rythm of Memory
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
Bello, toccante. La protagonista viene imprigionata durante il regime Pinochet a causa delle idee politiche del marito. Durante la prigionia la torturano fino al giorno in cui non riesce a scappare, ma quando torna a casa la Salomé che tutti conoscevano è morta, non c’è più. Al suo posto solo una donna triste, arrabbiata che forse non riuscirà mai a perdonare.
Consigliatissimo.

1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold

Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Fermate gli sposi – Sophia Kinsella

Trama
Lottie non vede l’ora di sposarsi. Con l’uomo giusto, naturalmente: non ne può più di lunghe relazioni con fidanzati che sul più bello non se la sentono di impegnarsi davvero. E così quando anche Richard, che lei è convinta stia per farle la tanto attesa proposta, la delude, decide su due piedi che è ora di passare all’azione e accetta di convolare a nozze con Ben, un flirt estivo conosciuto per caso su un’isola greca molti anni prima e che lei non ha mai più rivisto. Ben si è appena rifatto vivo, e basta una cena per far scoccare nuovamente la scintilla tra i due: perché perdere tempo in inutili preparativi? Presto! Ci si sposa in quattro e quattr’otto e via per un’indimenticabile luna di miele nel luogo che ha visto nascere il loro amore. Ma non tutti la pensano così: Fliss, la sorella di Lottie, e Lorcan, il socio in affari di Ben, sono contrarissimi e preoccupatissimi. Bisogna intervenire subito. I due sabotatori partono all’inseguimento dei neosposi che devono essere fermati a tutti i costi, prima che avvenga l’irreparabile… Le conseguenze saranno disastrosamente comiche per tutti. Con “Fermate gli sposi!” Sophie Kinsella firma una nuova, spumeggiante commedia romantica, in cui non mancano le sue proverbiali trovate condite da un pizzico di sesso e da un insuperabile senso dell’umorismo.

Autore Sophia Kinsella
Titolo Fermate gli sposi
Titolo Originale Wedding Night
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
Che libro noioso! Sono ormai finiti i tempi della Kinsella divertente, irriverente della serie I love Shopping!
In questo libro Lottie pensa di aver raggiunto l’età giusta per sposarsi e quando il suo fidanzato storico si tira indietro decide bene di sposarsi con il primo che capita. Per il resto assistiamo ai disperati tentativi della sorella di lei e del migliore amico di lui di fermare questi due pazzi sposi.
Sconsigliatissimo.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Americani · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 4 stelline

Il bambino di Schindler – Leon Leyson

Trama
Un piccolo villaggio, i fratelli, gli amici, le corse nei campi, il bagno in un fiume limpido: questa è la storia vera di Leon, quella di un mondo spazzato via all’improvviso dall’invasione dei nazisti. Quando nel 1939 l’esercito tedesco occupa la Polonia, Leon infatti ha soltanto dieci anni. Ben presto lui e la sua famiglia vengono confinati nel ghetto di Cracovia insieme a migliaia di ebrei. Con coraggio e un pizzico di fortuna Leon riesce a sopravvivere in quello che ormai sembra l’inferno in terra e viene assunto nella fabbrica di Oskar Schindler, il famoso imprenditore che riuscì a salvare e sottrarre ai campi di concentramento oltre milleduecento ebrei. In questa testimonianza rimasta a lungo inedita, Leon Leyson racconta la propria storia straordinaria, in cui grazie alla forza di un bambino l’impossibile diventa possibile.

Autore Leon Leyson
Titolo Il bambino di Schindler
Titolo Originale The Boy on the Wooden Box
Anno Pubblicazione 2014

La mia recensione
Interessante libro autobiografico scritto per spiegare la Shoa ai bambini. Consigliato per piccoli dai 10 ani in su.
E’ la storia di un bambino ebreo che fu salvato dallo sterminio nazista grazie alla bontà di Oskar Schindler.

StellaStellaStellaStella     Up

Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Un regalo inaspettato – Carole Matthews

Un regalo inaspettatoTrama
Una famiglia imperfetta alla ricerca di un Natale imperfetto.
Juliet adora il Natale. L’albero, le decorazioni, i regali, il pranzo: tutto contribuisce ogni volta a creare un’atmosfera unica e indimenticabile di amore, serenità e comprensione reciproca. Ma quest’anno sembra che non sarà proprio così. I figli continuano a darle problemi: Tom è disoccupato e non fa altro che presentarle partner improbabili, mentre Chloe è tornata a casa con il suo bambino e per giunta è di nuovo incinta. Per non parlare poi dei genitori: suo padre sta attraversando una fase di depressione acuta e sua madre sta diventando sempre più eccentrica. Infine, meglio non chiedersi che cosa ne pensi di tutto questo suo marito Rick, che ormai sembra aver esaurito la pazienza. Riuscirà Juliet a riprendere le redini della famiglia e a impedire che tutto vada a rotoli proprio ora che arriva il bianco, dolcissimo Natale? La commedia romantica di Natale!

Autore Carole Matthews
Titolo Un regalo inaspettato
Titolo Originale With Love at Christmas
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
La sovraccoperta recita “Attenzione! Contiene la magia del Natale”, cosaaaaa? E questa sarebbe la magia del Natale? Vivere il mese di dicembre nel terrore che quello cucinato per la cena della vigilia possa non bastare? O che tutta la famiglia non condivida con noi l’amore per le canzoncine alla Michael Bublé? E poi dimenticare subito il giorno dopo al funerale un membro della famiglia che muore per ricordarlo solo due secondi durante la cena. Che banalità, che tristezza, che pochezza.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Italiani · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Per dieci minuti – Chiara Gamberale

Per dieci minuti - Chiara GamberaleTrama
Dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese. Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima. Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuto. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro. Che cosa si fa, allora? Rudolf Steiner non ha dubbi: si gioca. Chiara non ha niente da perdere, e ci prova. Per un mese intero, ogni giorno, per almeno dieci minuti, decide di fare una cosa nuova, mai fatta prima. Lei che è incapace anche solo di avvicinarsi ai fornelli, cucina dei pancake, cammina di spalle per la città, balla l’hip-hop, ascolta i problemi di sua madre, consegna il cellulare a uno sconosciuto. Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare. Chiara Gamberale racconta quanto il cambiamento sia spaventoso, ma necessario. E dimostra come, un minuto per volta, sia possibile tornare a vivere.

Autore Chiara Gamberale
Titolo Per dieci minuti
Titolo Originale Per dieci minuti
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
Su facebook Leonardo Pieraccioni parlava un gran bene di questo libro, così incuriosita sono andata a cercare la trama. Interessante la cosa di ricavare ogni giorno, per un mese, 10 minuti da dedicare a sé stessa facendo cose mai fatte prima. Ma le cose interessanti finiscono lì. Trama banale, personaggi insulsi e pure antipatici e poi alla fine non ci fanno neppure capire il senso di questo “esperimento” dei dieci minuti. Una mezza delusione.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 3 stelline

Un indimenticabile autunno d’amore – Milly Johnson

Un indimenticabile autunno d_amore – Milly JohnsonTrama
Le foglie cadono, l’autunno sta arrivando e Juliet Miller ha ancora il cuore dolorante per il suo burrascoso divorzio dopo aver trovato Roger, suo marito, a letto con Hattie, la migliore amica dai tempi del liceo. Tutto ciò che desidera è cambiare vita, per cui compra un appartamento e si mette a cercare un coinquilino con cui dividere le spese. Dopo decine di improbabili candidati, si presenta Floz, una coetanea che profuma di fragola e che per lavoro scrive poesie e frasi per i biglietti d’auguri. Reduce anche lei da una relazione finita male, ha lo stesso desiderio di Juliet di voltare pagina. Tra loro c’è subito sintonia e dopo poche settimane la loro convivenza funziona così bene da poter diventare per entrambe l’occasione giusta per voltare le spalle al passato. Floz, desiderosa di ricevere quell’affetto di cui la vita è stata avara, si lega da subito alla famiglia Miller. Juliet considera Floz un’amica sempre più preziosa, i suoi genitori la trattano come una figlia e persino il loro vecchio gatto fa le fusa quando la vede. Anche Guy, il gemello di Juliet, chef rinomato, non riesce a resistere al suo fascino e si innamora perdutamente di lei. Le circostanze gli impediscono però di manifestarle i propri sentimenti e, quando si sente pronto a farlo, scopre che Floz è ancora presa da una misteriosa vecchia fiamma… Juliet, dal canto suo, sembra non accorgersi della passione segreta che nutre per lei Steve, il migliore amico di Guy, e corre dietro al suo capo, un avvocato immerso nel suo lavoro…

Autore Milly Johnson
Titolo Un indimenticabile autunno d’amore
Titolo Originale An Autumn Crush
Anno Pubblicazione 2011

La mia recensione
Romanzetto pieno di stereotipi, la moglie che scopre il marito a letto con la migliore amica, il migliore amico gay sfortunato in amore ed espertissimo di moda, il campo strafigo dietro al quale la protagonista sbava e che ovviamente non la degna di uno sguardo e poi il ragazzo che la protagonista conosce da sempre, che non ha mai risvegliato il suo interesse e che invece alla fine si rivela l’uomo giusto.
Troppe banalità per un solo libro.

1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold1496079780_Star_Gold