Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Fermate gli sposi – Sophia Kinsella

Trama
Lottie non vede l’ora di sposarsi. Con l’uomo giusto, naturalmente: non ne può più di lunghe relazioni con fidanzati che sul più bello non se la sentono di impegnarsi davvero. E così quando anche Richard, che lei è convinta stia per farle la tanto attesa proposta, la delude, decide su due piedi che è ora di passare all’azione e accetta di convolare a nozze con Ben, un flirt estivo conosciuto per caso su un’isola greca molti anni prima e che lei non ha mai più rivisto. Ben si è appena rifatto vivo, e basta una cena per far scoccare nuovamente la scintilla tra i due: perché perdere tempo in inutili preparativi? Presto! Ci si sposa in quattro e quattr’otto e via per un’indimenticabile luna di miele nel luogo che ha visto nascere il loro amore. Ma non tutti la pensano così: Fliss, la sorella di Lottie, e Lorcan, il socio in affari di Ben, sono contrarissimi e preoccupatissimi. Bisogna intervenire subito. I due sabotatori partono all’inseguimento dei neosposi che devono essere fermati a tutti i costi, prima che avvenga l’irreparabile… Le conseguenze saranno disastrosamente comiche per tutti. Con “Fermate gli sposi!” Sophie Kinsella firma una nuova, spumeggiante commedia romantica, in cui non mancano le sue proverbiali trovate condite da un pizzico di sesso e da un insuperabile senso dell’umorismo.

Autore Sophia Kinsella
Titolo Fermate gli sposi
Titolo Originale Wedding Night
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
Che libro noioso! Sono ormai finiti i tempi della Kinsella divertente, irriverente della serie I love Shopping!
In questo libro Lottie pensa di aver raggiunto l’età giusta per sposarsi e quando il suo fidanzato storico si tira indietro decide bene di sposarsi con il primo che capita. Per il resto assistiamo ai disperati tentativi della sorella di lei e del migliore amico di lui di fermare questi due pazzi sposi.
Sconsigliatissimo.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Inglesi · Autori Stranieri · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Un regalo inaspettato – Carole Matthews

Un regalo inaspettatoTrama
Una famiglia imperfetta alla ricerca di un Natale imperfetto.
Juliet adora il Natale. L’albero, le decorazioni, i regali, il pranzo: tutto contribuisce ogni volta a creare un’atmosfera unica e indimenticabile di amore, serenità e comprensione reciproca. Ma quest’anno sembra che non sarà proprio così. I figli continuano a darle problemi: Tom è disoccupato e non fa altro che presentarle partner improbabili, mentre Chloe è tornata a casa con il suo bambino e per giunta è di nuovo incinta. Per non parlare poi dei genitori: suo padre sta attraversando una fase di depressione acuta e sua madre sta diventando sempre più eccentrica. Infine, meglio non chiedersi che cosa ne pensi di tutto questo suo marito Rick, che ormai sembra aver esaurito la pazienza. Riuscirà Juliet a riprendere le redini della famiglia e a impedire che tutto vada a rotoli proprio ora che arriva il bianco, dolcissimo Natale? La commedia romantica di Natale!

Autore Carole Matthews
Titolo Un regalo inaspettato
Titolo Originale With Love at Christmas
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
La sovraccoperta recita “Attenzione! Contiene la magia del Natale”, cosaaaaa? E questa sarebbe la magia del Natale? Vivere il mese di dicembre nel terrore che quello cucinato per la cena della vigilia possa non bastare? O che tutta la famiglia non condivida con noi l’amore per le canzoncine alla Michael Bublé? E poi dimenticare subito il giorno dopo al funerale un membro della famiglia che muore per ricordarlo solo due secondi durante la cena. Che banalità, che tristezza, che pochezza.

StellaStella     Down

Anno: 2014 · Autori Italiani · Genere: Romanzo · Voto: 2 stelline

Per dieci minuti – Chiara Gamberale

Per dieci minuti - Chiara GamberaleTrama
Dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese. Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima. Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuto. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro. Che cosa si fa, allora? Rudolf Steiner non ha dubbi: si gioca. Chiara non ha niente da perdere, e ci prova. Per un mese intero, ogni giorno, per almeno dieci minuti, decide di fare una cosa nuova, mai fatta prima. Lei che è incapace anche solo di avvicinarsi ai fornelli, cucina dei pancake, cammina di spalle per la città, balla l’hip-hop, ascolta i problemi di sua madre, consegna il cellulare a uno sconosciuto. Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare. Chiara Gamberale racconta quanto il cambiamento sia spaventoso, ma necessario. E dimostra come, un minuto per volta, sia possibile tornare a vivere.

Autore Chiara Gamberale
Titolo Per dieci minuti
Titolo Originale Per dieci minuti
Anno Pubblicazione 2013

La mia recensione
Su facebook Leonardo Pieraccioni parlava un gran bene di questo libro, così incuriosita sono andata a cercare la trama. Interessante la cosa di ricavare ogni giorno, per un mese, 10 minuti da dedicare a sé stessa facendo cose mai fatte prima. Ma le cose interessanti finiscono lì. Trama banale, personaggi insulsi e pure antipatici e poi alla fine non ci fanno neppure capire il senso di questo “esperimento” dei dieci minuti. Una mezza delusione.

StellaStella     Down